Nuovo Canone Unico

03/05/21

Dal 1° gennaio 2021, con la legge 160/2019 art. 1, è stato istituito il “Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria”, comunemente denominato “Canone Unico” con lo scopo di riunire in un unico pagamento, le entrate relative all’occupazione di aree pubbliche e la diffusione di messaggi pubblicitari. Nella fattispecie, il nuovo canone sostituirà definitivamente:

  • La tassa di occupazione del suolo pubblico (TOSAP);
  • L’Imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulla pubblica affissione

 

PagoPA S.p.A., per supportare tutti i soggetti coinvolti e favorire il pagamento massivo del suddetto canone, sta sviluppando una soluzione centralizzata che consente alle aziende erogatrici dei servizi di pubblica utilità di adempiere all’obbligo di pagamento e agli Enti locali di beneficiare del riversamento automatico delle somme di loro spettanza direttamente sui conti correnti a loro intestati e comunicati alla piattaforma PagoPA.

Agli Enti non è richiesta alcuna attività, la soluzione “Canone Unico” è automaticamente a disposizione di tutti i Comuni e le Province; gli accrediti arriveranno direttamente sul conto corrente censito dal Referente dei Pagamenti sul Portale delle Adesioni della piattaforma PagoPA.

Ogni Ente avrà a disposizione:

  • le Ricevute Telematiche corrispondenti ai versamenti effettuati, solo per la prima scadenza, che riceverà dalla società Corporate tramite PEC;
  • i flussi di rendicontazione sulla piattaforma pagoPA.

 

Per maggiori informazioni e per conoscere le modalità di pagamento, consultare il sito PagoPA S.p.A al seguente link: pagopa.gov.it/ canone-unico

 

Fonte news
img

AllegatiWidget

Condividi

RelatedNewsWidget

Aggregatore Risorse

Altre notizie

10 lug 2024

PNRR, sguardo sull’avanzamento dello stato attuativo delle Misure del PNRR

Proseguono le attività di attuazione dei progetti di cui agli avvisi PA Digitale 2026. 

Leggi di più
09 lug 2024

PNRR, nuova apertura avvisi 1.4.5 PagoPA

In data 24 giugno è stato pubblicato un nuovo Avviso PNRR pagoPA con una disponibilità di 15 milioni di euro.

Leggi di più
08 lug 2024

Scadenza contratti di connettività

È previsto con la fine del mese la scadenza di numerosi contratti di connettività forniti dal CST. Si comunica che è stata fatta una gara pubblica a cui hanno partecipato diversi fornitori per la sostituzione del soggetto erogatore nel rispetto del principio di rotazione.

Leggi di più