Stanza del Cittadino

CONTESTO DI RIFERIMENTO

La Stanza del Cittadino (SdC) è un’applicazione che, in base alle nuove Linee Guida per i servizi web della PA, consente di rispettare compiutamente la nuova definizione di portale istituzionale dell’Ente, che prevede anche un’area personale riservata al cittadino. La SdC facilita l’erogazione dei servizi online, introducendo gradualmente questo tema presso gli Enti locali, senza necessariamente rivoluzionare l’intera organizzazione interna o cambiare i sistemi applicativi già in uso. Attraverso la SdC, l’Ente può fornire al cittadino un cruscotto unico con il quale attivare nuove istanze e monitorare lo stato di avanzamento di tutte le pratiche in corso, aperte direttamente dall’interessato o da suoi delegati. Il cruscotto è accessibile via web (da smartphone e pc) attraverso le modalità di autenticazione previste dal CAD (SPID a vari livelli, login e password, OTP, in base alla criticità del servizio). Chi utilizza il sistema può anche decidere di ricevere delle notifiche dirette (SMS, e-mail) a mano a mano che le proprie istanze vengono processate. E’ disponibile anche una chat per il confronto diretto con gli uffici interni abilitati, grazie alla quale i cittadini potranno trovare risposte puntuali e tempestive senza recarsi presso la sede dell'Ente.

OGGETTO DEL SERVIZIO

Il servizio proposto prevede l’attivazione, la configurazione e il dispiegamento di una piattaforma per la gestione delle istanze on-line, conforme alle linee guida e alle nuove direttive di Design Italia (AgID).

Lo scenario di implementazione, più nello specifico, prevede lo svolgimento delle seguenti attività di affiancamento e supporto tecnico relative alla configurazione dell’applicativo:

dispiegamento di servizi standard, comprensivo di analisi dei procedimenti e digitalizzazione dei moduli afferenti a ciascun servizio; Si propone tra gli allegati della presente scheda l’elenco dei servizi standard che è possibile attivare

configurazione tecnica dei servizi (attivazione dell’istanza su cloud, configurazione della piattaforma, configurazione degli utenti, personalizzazione dell’interfaccia);

integrazione con i sistemi di protocollazione più diffusi;

formazione ai responsabili degli uffici e rilascio dei manuali utente;

assistenza di primo livello;

manutenzione correttiva;

hosting in cloud.

Referente del servizio

Dott. Marco Albertini

Per informazioni sul servizio erogato, rimane reperibile il Responsabile Operativo e Sviluppo Nuovi Servizi Dott. Marco Albertini ai seguenti recapiti:

Email: coordinatore-cst@provincia.lecco.it

Telefono: 388 833 5326

Personale addetto

Per i contatti telefonici e d’ufficio:

Dal lunedì al venerdì: 8 – 13 / 13.30 – 16.30;

Telefono: 0341 295295

E-mail: centrosistema@provincia.lecco.it

RelatedServiziWidget

Aggregatore Risorse

I nostri servizi

Vulnerability Assessment & Penetration Test

CONTESTO DI RIFERIMENTO Una vulnerabilità è definita nello standard ISO 27000 come "una debolezza di una risorsa o di un gruppo di risorse che può essere sfruttata da una o più minacce" (ISO/IEC 27000:2018). Ogni sistem …

Leggi di più
App Gestione dei Rifiuti SMART

CONTESTO DI RIFERIMENTO La Commissione Europea ha stabilito precisi obiettivi in merito alla gestione dell’ambiente, dello smaltimento e recupero dei rifiuti urbani nel nuovo “Pacchetto di azioni per promuovere la trans …

Leggi di più
RAO Pubblico - rilascio dello SPID alla cittadinanza

CONTESTO DI RIFERIMENTO A partire dal primo marzo 2021, come indicato dal Decreto Semplificazioni (D.L. 16 luglio 2020, n. 76), SPID e CIE diventano le sole credenziali per accedere ai servizi digitali della PA. Si po …

Leggi di più