Switch-off delle identità digitali

06/09/21

A partire dal 30 settembre l'accesso ai servizi online delle PA dovrà avvenire esclusivamente attraverso SPID, CIE o CNS. Non sarà più possibile utilizzare le vecchie credenziali. Le amministrazioni dovranno quindi dismettere le vecchie credenziali e i vecchi sistemi di autenticazione. In caso di mancato rispetto, la violazione è sanzionata ai sensi dell'art. 18-bis del CAD con :

  • la pubblicazione della violazione sull'apposita area del sito AGID;
  • la rilevazione ai fini delle performance dei dirigenti responsabili;
  • una sanzione amministrativa pecuniaria nel minimo di euro 10.000 e nel massimo di euro 100.000.

Le linee guida per l’adozione di SPID e CIE

Fonte news
img

AllegatiWidget

Condividi

RelatedNewsWidget

Aggregatore Risorse

Altre notizie

11 gen 2024

Piano dei fabbisogni

Il CST della Provincia di Lecco ha completato la pianificazione del lavoro e delle spese relative all'anno 2024.

Leggi di più
11 gen 2024

PNRR, avviso 1.4.3 PagoPA: prime asseverazioni

Per il primo gruppo di Enti che hanno partecipato alla Misura 1.4.3 PagoPA del PNRR e che non hanno effettuato una ripresentazione dei servizi candidati è stato possibile procedere con le richieste di asseverazione.

Leggi di più
10 gen 2024

PNRR, riaperta la Misura 1.2 inerente la migrazione in cloud dei servizi applicativi

Si informa che Pa Digitale ha riaperto la Misura 1.2 per la migrazione in cloud dei servizi applicativi.

Leggi di più